Splendida prima edizione del «Goldoni!»

Tutto esaurito a l'Avogaria per il Festival del Teatro Comico 2022

Grazie a tutti i partecipanti, gli ospiti, il pubblico. È stata una grande soddisfazione mettere in scena la prima edizione del Festival Interregionale del Teatro Comico «Goldoni!» dedicato a interpreti e autori comici, da soli, in coppia, in tanti; con testi originali, reinterpretati, editi e inediti.

Grazie a Carlo&Giorgio che hanno partecipato generosamente come madrine del festival aprendo lo spettacolo con un'introduzione storico comica tratta dal loro repertorio inesauribile.

Grazie al Principe Maurice che ha interpretato fuori programma la pirotecnica e sinceramente imbarazzante Giacomina Casanova (e il suo improbabile marito azero).

Grazie alle splendide Grisettone guidate con incomparabile entusiasmo eroticoacrobatico da Federica Zagatti Wolf-Ferrari.

Grazie alle pubblicità Bottega interpretate da Anna Santini nelle provocanti sebbene austere vesti della Signora Anna.

Grazie al direttore del teatro a l'Avogaria, Stefano Poli; a tutto lo staff, al direttore delle luci e assistente scenografo Giorgio; e al direttore ai suoni Marco.

Sono stati assegnati quattro premi speciali della giuria per gli indomiti partecipanti alla prima edizione.

I premi sono dedicati a personaggi importanti del teatro comico contemporaneo:

il premio Maurizio Bastianetto, destinato all'interpretazione più delicatamente bizzarra è stato assegnato alla veneziana Lucilla Piacentini per la lettura drammatizzata di Pazzi! di Achille Campanini.

Il premio Adriana Saoner, in onore della fondatrice della storica compagnia La Bauta, dedicato alla rappresentazione più veneziana è stato assegnato a Piero Fontana e Bruno Scarpa del Lido di Venezia per la loro interpretazione aggiornata del Sior Todero Brontolon.

Il premio Lino Toffolo, dedicato all'attore regista e quasi maestro di tutti noi, dedicato all'intervento più tradizionale è stato assegnato a Bruno Pietro Spolaore di Mirano per i suoi due monologhi storici: un parlamento di Ruzante e un Pantalone innamorato.

Il premio Carlo&Giorgio, destinato all'opera più innovativa è stato assegnato a A.C. Whistle di Roma, con Numa Echos e Luca Bagnoli, per La fidanzata e la lavatrice,  rielaborazione originale di una famosa pochade ottocentesca.

Altri premi dedicati a importanti figure del teatro veneziano contemporaneo verranno aggiunti nelle prossime edizioni.

Quando le opere presentate saranno sufficientemente numerose, verranno assegnati anche i «Goldoni!» di oro, argento e bronzo, secondo il merito (a discrezione della giuria).

I Due Imbecilli (Luca Colferai e Roberto Bianchin) che hanno ideato, diretto, interpretato e condotto la serata, si ringraziano e congratulano reciprocamente da soli per essere ancora una volta sopravvissuti a sé stessi.

A sinistra una silloge delle immagini in ordine cronologico. In allegato, qui sotto, un archivio compresso con 154 immagini scattate da Sebastiano Casellati. Citate l'autore se le diffondete, grazie!

EVVIVA!!!!

Domenica 11 Dicembre 2022 - 15:59